Che cosa serve per organizzare un funerale

Quando si deve organizzare un funerale di una persona caravenuta a mancare, ci sono un sacco di problemi organizzativi e burocratici chesputano fuori. Per poter evitare di doversi preoccupare di tutto questo duranteil delicato momento del lutto, basta affidarsi agli esperti dell’agenzia di onoranze funebri a Bergamo e dintorni. Questi esperti hanno proprio il compito difornire tutto quello che serve per sollevare i familiari da ogni tipo diincombenza burocratica e organizzativa.

Chi non sa da dove iniziare quando si tratta di funerali, non deve far altro che rimettersi nelle esperte mani di questi addetti che intervengono a qualsiasi ora del girono e della notte. Purtroppo, non è mai possibile prevedere quando ci sarà un decesso, allora questi esperti si sono resi disponibili a entrare in azione in ogni momento. 24 ore su 24, 365 gironi l’anno. Chiamando la pompe funebri, il corpo è ritirato subito e portato presso la camera ardente dove verrà preparato per gli imminenti funerali. La preparazione e la vestizione sono solo due dei tanti compiti che le pompe funebri assolvono.

Il girono del funerale, la cassa in legno può essere chiusa presso la camera ardente oppure si lascia aperta per una cerimoni aa bara aperta. Tutte le decorazioni floreali sono ordinate dell’agenzia di onoranze funebri a Bergamo che ha un contatto con un negozio apposito di fiducia. La preparazione di tutti gli addobbi floreali segue certe regole: si usa il bianco, al massimo il giallo, per fiori come i gigli. Si preparano il cuscino da mettere sulla casa e le corone di fiori che possono anche esser inviate da altri amici e parenti del defunto.

Le onoranze funebri a Bergamo prenotano la chiesa, sioccupano del trasporto della salma con i mezzi modificati e stampano anche imanifesti funebri che gli addetti appendono nelle apposite bacheche. Anchedella prenotazione di un loculo al cimitero se ne occupa sempre l’agenzia dipompe funebri che fornisce un servizio completo a 360°.