Come e dove installare il climatizzatore: tutti i fattori da prendere in considerazione

Quando devi decidere dove installare il tuo nuovo climatizzatore d’aria, sappi che ci sono diversi fattori da prendere in considerazione. Forse non tuti sanno che non è possibile installare un elettrodomestico di questo tipo dove si desidera poiché ci sono dei parametri ben precisi da tenere in esame. Vediamo quali sono questi parametri per capire con precisione come procedere con l’installazione dell’elettrodomestico che produce aria fresca.

Dove il getto non colpisce le persone

È importantissimo che il climatizzatore d’aria venga posizionato in un punto in cui no colpisca in modo diretto le persone. Il getto di aria fredde addosso è molto pericoloso poiché può causare crampi addominali e contratture muscolari. La camera da letto ma anche il salotto perciò non sono indicati.

Dove la temperatura è stabile e bassa

L’ideale per l’installazione del climatizzatore è trovare un punto in cui la temperatura è stabile e bassa. Se la temperatura è più alta, l’elettrodomestico dovrebbe fare un lavoro eccessivo per raggiungere la temperatura impostata. In poche parole, il climatizzatore avrebbe bisogno di restare accesso più a lungo e consumare quindi maggiori quantità di energia elettrica. Zone come la cucina non sono quindi indicate perché la temperatura spesso è più alta rispetto agli altri ambienti della casa per colpa dell’uso dei fornelli.

Da dove l’aria si diffonde in modo omogeneo

Da ultimo ma non per ultimo, bisogna studiare la posizione del climatizzatore in modo da garantire una diffusione omogena del getto di aria fredda. In pochi sanno che l’aria fredda è molto pesante, a differenza di quella calda, e spostarla non è per nulla facile. Per tale motivo, il climatizzatore deve esser sistemato in un punto dove non ci siano barriere che bloccano la diffusione dell’aria. Chi non presta attenzione a questo fattore, si ritrova con una temperatura disomogenea e ha alcuni ambienti della casa dove fa ancora molto caldo.  La camera da letto spesso non va bene ma meglio il corridoio o l’ingresso da cui l’aria raggiunga ogni zona.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.assistenzaclimatizzatori.eu