Come pulire e lavare diverse tipologie di pavimenti

Quando si tratta di pulire la casa anche altri ambienti come gli uffici, bisogna sempre avere ben presente quale tipologia di pavimento si affronta. Infatti, non è la stessa cosa pulire un pavimento in piastrelle e uno in legno. Per capire come fare, basta leggere di seguito Dove sono indicate le metodologie migliori che anche gli esperti utilizzano in questi casi.

Il pavimento in marmo

Il pavimento in marmo è sicuramente una delle tipologie più preziose impresa che richiede particolari attenzioni. Si può tranquillamente usare l’aspirapolvere per rimuovere la sporcizia in eccesso. Bisogna però fare attenzione alla fase del lavaggio perché bisognerebbe strizzare bene il panno altrimenti l’acqua che resta ad asciugarsi sulla superficie, lasciano una macchia che si vede in controluce.

Il linoleum

Il linoleum è Un pavimento molto diffuso soprattutto negli uffici ma Che si trova anche nelle abitazioni private. Pavimento piuttosto facile da gestire poiché non richiede particolari attenzioni. Tuttavia, spesso la trama e il disegno Sulla superficie può trarre in inganno perciò meglio passare con molta attenzione lo straccio bagnato con il detergente per rimuovere tutto lo sporco le macchie.

Il parquet in legno

Il legno naturale è un’altra tipologia molto pregiata che richiede attenzioni particolari in fase di pulizia. Si tratta di una pavimentazione delicata che andrebbe punita con la scopa. Usare l’aspirapolvere tradizionale non è una buona idea perché le spazzole potrebbero graffiare la superficie. per quanto riguarda il lavaggio, meglio seguire le indicazioni per passare i pavimenti marmo che c’è lo stesso problema delle macchie lasciate dall’acqua mentre si asciuga.

Le piastrelle

I pavimenti in piastrelle sono un’altra tipologia molto diffusa che comunque non richiede particolari attenzioni durante la fase della pulizia. Infatti, si può utilizzare la polvere e ogni genere di detergente per pavimenti. L’unico problema riguarda le fughe, cioè lo spazio tra piastrella e l’altra dove si può depositare dello sporco che le rende scure e grigie.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.pulizieuffici.roma.it