Feste a casa: dagli addobbi ai regali per gli invitati, tre must

Quale che sia la ricorrenza, se stai organizzando una festa a casa ci sono almeno tre must irrinunciabili. Qui di seguito proveremo a scoprire quali, come sceglierli, perché pensare di acquistarli online su siti come www.b-happystore.it se si vuole risparmiare un po’ e, soprattutto, come trasformare semplici accessori per le feste nel dettaglio perfetto per i propri party casalinghi.

Così addobbi, stoviglie monouso e piccoli gadget trasformano la tua festa in casa in un party perfetto

Naturalmente, le prime cose che non dovrebbero mancare in una festa a casa sono gli addobbi. Senza, infatti, sarebbe difficile – se non quasi impossibile – creare un certo clima festoso e rendere un po’ meno anonimo l’ambiente in cui si vive ogni giorno. Va da sé che nella scelta degli addobbi conta soprattutto l’occasione che si festeggia: per il primo compleanno del piccolo di casa, infatti, potresti desiderare palloncini colorati o peluche a tema savana o principesse Disney, mentre se stai festeggiando il tuo anniversario di nozze potresti preferire addobbi floreali, perché no che riprendano il tema floreale di quel giorno, o decorazioni in oro o in argento se l’occasione è quella, davvero speciale, dei venticinque o cinquanta anni di matrimonio. Scegli, comunque, addobbi e decorazioni che meglio si adattino agli spazi che hai a disposizione e che, nel limite del possibile, considerato il tipo di oggetti in questione, possano risultare di una qualche utilità – hai mai pensato, a proposito, che potresti farti realizzare delle composizioni di fiori o palloncini per il momento della torta, il tavolo dei regali o l’angolo delle foto?

Altro elemento irrinunciabile di ogni festa a casa sono gli accessori monouso. Soprattutto se hai molti invitati, infatti, da un lato potresti non avere tante forchette, posate, piatti, bicchieri quante te ne servono, né essere intenzionato ad acquistarle appositamente e, dall’altro, potresti non voler passare molto tempo a lavare piatti e bicchieri dopo che i tuoi invitati saranno andati via. La buona notizia, soprattutto se sei più attento a temi come l’ambiente, la sostenibilità, la lotta agli sprechi è che oggi ci sono abbastanza alternative ai soliti piatti e bicchieri di plastica e sono alternative come posate e utensili in materiale degradabile e compostabile. Se sei preoccupato, invece, di dover rinunciare a una messa in tavola elegante pur di godere della praticità del monouso, c’è una cosa che dovresti sapere ed è che le aziende che producono stoviglie usa e getta da anni lavorano per creare oggetti gradevoli alla vista, oltre che pratici. Tradotto significa che, con un po’ di ricerca, dovresti essere in grado di trovare accessori monouso qualunque siano colore o tema che hai scelto per la tua festa a casa.

Soprattutto se si tratta di un party per bambini o se vuoi comunque che i tuoi ospiti abbiano un ricordo tangibile della giornata, non dovresti rinunciare infine a comprare per loro dei piccoli gadget. Sui siti specializzati ne trovi di già pronti (come cappellini, semplici travestimenti, eccetera) ma una buona idea potrebbe anche essere, se hai una buona manualità e vuoi risparmiare un po’, acquistare tutto il materiale di cui hai bisogno e realizzarli da solo, a tuo gusto.