I migliori trucchi per ridurre consumi energetici

Questa lista include ottimi trucchi da mettere subito in pratica per ridurre i consumi di energia e la bolletta collegata.

Spegni la luce quando non serve

Anche se hai fatto intervenire un abile elettricista a Milano per sostituire tutte le lampadine di casa con quelle a basso consumo energetico, devi comunque fare attenzione ad evitare gli sprechi, non serve a nulla chiamare l’elettricista a Milano se poi non modifichi i tuoi comportamenti.

Per ridurre i consumi, e di conseguenza anche la bolletta, ricorda sempre di spegnere la luce quando lasci una stanza, impara anche a sfruttare di più la luce naturale lasciando le tapparelle alzate fino a quando fa buio così eviti di accendere la luce quando fuori c’è il sole.

Accendo gli elettrodomestici potenti solo di sera

Dai un’occhiata al tuo contratto di fornitura elettrica; se hai la mono oraria significa che paghi un prezzo sempre uguale per la componente energia. Invece, se hai le face orarie ci sono periodi della giornata in cui paghi meno. Di solito, dalle sette di sera in poi la luce costa di meno: è il momento ideale per collegare tutti gli elettrodomestici potenti.

Non lasciare lo smartphone collegato in carica tutta la notte

Tantissime persone sono solite mettere in carica lo smartphone prima di andare a dormire e lasciarlo collegato tutta la notte. In realtà, il telefono non ha bisogno di più di qualche ora per raggiungere la carica massima. Per il resto del tempo, il caricatore resta inserito nella presa e consuma un po’ di energia elettrica.

Per ridurre i consumi energetici carica il telefono durante il giorno così resta collegato il minimo indispensabile e scollega anche i caricatori dalle prese di corrente senza lasciarli sempre dentro.

Spegni completamente gli elettrodomestici quando esci

Gli elettrodomestici andrebbero sempre tolti dalla presa perché, come nel caso dei caricatori visto prima, continuano a consumare. Certo, sarà un piccola parte, ma si tratta pur sempre energia elettrica sprecata che tu paghi.

Quando esci di casa e stai via tutto il giorno, dovresti staccare le prese di tutti gli elettrodomestici. In alternativa, usa una multipresa con interruttore per spegnere tutto quanto.