Ristrutturare casa: gli interventi sugli impianti

Quando si avvia una ristrutturazione edilizia, possono esserci diversi lavori da fare. Nelle abitazioni più datate spesso si mette mano agli impianti al fine di renderli più moderni e sicuri per il futuro. Ecco alcuni interventi di impiantistica che sono svolti più di frequente.

L’impianto di riscaldamento

Uno degli impianti che viene subito rivisto durante una ristrutturazione è quello di riscaldamento. Spesso capita che i termosifoni siano da cambiare. ci sono caloriferi molto vecchi che non hanno una buona resa. Oggi sul mercato sono presenti modelli di caloriferi molto migliori che assicurano una diffusione maggiore del calore e la riduzione degli sprechi. I termosifoni tubolari sono spesso installati al posto di vecchi termosifoni che non assicuravano una buona diffusione del calore in tutti gli ambienti di casa, producendo bollette troppo alte.

L’impianto elettrico

È importantissimo verificare che l’impianto elettrico sia a norma. Spesso gli impianti sono realizzati prima dell’emanazione di alcune norme e quando si avvia una ristrutturazione è indispensabile adeguare gli impianti alle moderne normative. Chi non ha un impianto a norma, rischia grosso, come la mancata abitabilità. Se dovessero esserci dei problemi in futuro, come degli incendi dovuti all’impianto elettrico non a norma, l’assicurazione della casa non sborsa nemmeno un centesimo per la copertura dei danni, nemmeno quelli a terzi. I cavi elettrici vanno tutti ritirati perché spesso la guaina protettiva può essere rovinata. Anche le prese elettriche sono da cambiare per averne di più moderne.

L’impianto idraulico

Anche l’impianto idraulico deve esser rivisto nel caso di una ristrutturazione. Ci sono abitazioni molto vecchie che ancora hanno le tubature in metallo che possono contenere tracce di piombo, un metallo pesante letale. Oggi si utilizzano solo i tubi in pvc che creano anche minori problemi nel corso del tempo poiché non si rompono e non si deformano a causa del passaggio da caldo a freddo, come capita a quelli in metallo, facendo spostare le guarnizioni. Se la guarnizione del tubo si è spostata dal suo alloggio inziale, possano esserci delle perdite lungo la reta.

Per info e / o prenotazioni: www.prontointervento-elettricistaroma.it